Terme

Terme in Maremma

La Maremma, e più in generale tutta la Toscana, ospitano un grande bacino termale e famosissime località termali, celebri in tutto il mondo per le incredibili proprietà benefiche e curative delle acque.

Terme di Sassetta

Le Terme di Sassetta sono il luogo perfetto per qualche ora di assoluto relax. Le acque sono solfato-calciche, ricche di proprietà benefiche nella cura di malattie respiratorie, osteo-articolari e dermatologiche. Le terme dispongono di tre piscine termali, una sauna, percorso Kneipp, docce emozionali, aromaterapiche e cromoterapiche.

In provincia di Livorno, Sassetta è un paesino della Val di Cornia. Il borgo è una vera chicca, fu un importante centro sotto il dominio della Repubblica Pisana e tra le vie del suo centro storico è ancora possibile ammirare edifici antichi, il Castello degli Orlandi (signori originari di questo luogo che qui trascorsero un periodo di esilio a partire dal 1516), il Palazzo Ramirez de Montalvo, famiglia giunta a Firenze a seguito della Corte di Eleonora da Toledo che fu sposa di Cosimo I de’Medici, la Chiesa di Sant’Andrea e l’Oratorio di San Rocco.

ORARI DI APERTURA

Orario invernale :
Lunedì – Vebnerdì dalle 10.00 alle 20.00
Sabado – Domenica – Festivi e Prefestivi dalle 9.30 alle 20.30

Orario estivo :
Tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00

INGRESSO

Orario invernale :

Lunedì – Venerdì ingresso 4 ore € 35
Sabato – Domenica – Festivi e Prefestivi ingresso 3 ore € 35
Ingresso giornaliero € 50

Orario estivo :

Ingresso 4 ore € 35
Ingresso giornaliero € 50


Terme Calidario

Calidario Terme è uno dei parchi termali più importanti della Toscana, alimentato da più sorgenti naturali, con acque a 36°C. A disposizione degli ospiti una grande piscina con acqua sorgiva, sauna, bagno turco, docce sensoriali, idromassaggi e SPA.

Venturina Terme è un paesino nel comune di Campiglia Marittima, in provincia di Livorno, nel cuore della Val di Cornia. Il territorio fu abitato sin dal periodo etrusco e già i romani conoscevano le sue acque termali e ne apprezzavano le proprietà. A Venturina Terme è possibile visitare il Mausoleo di Caldana, risalente al I secolo d.C., la Chiesa della Sacra Famiglia, l’oratorio di Santa Lucia, il Monumento a Lampo.

ORARIO DI APERTURA

Marzo – Aprile dalle 9.30 alle 20.30
Maggio – Giugno dalle 9.30 alle 21.30
Luglio – Agosto dalle 9.30 alle 24.00
Settembre dalle 9.30 alle 21.30
Ottobre – Novembre – Dicembre dalle 9.30 alle 20.30

INGRESSO

Lunedì – Venerdì (non festivi) biglietto intero € 20 | bambini € 10
Sabato – Domenica – Festivi e prefestivi biglietto intero € 22 | bambini € 11


Terme di Saturnia

Le Terme di Saturnia sono tra le più belle e famose terme al Mondo. Celebri per le loro acque termali, uniche nel loro genere, ricche di proprietà curative, le terme di Saturnia sono una vera meraviglia, splendide piscine esterne, una piscina di acqua sorgiva, idromassaggi, percorsi in acqua, SPA e campo a golf.

A pochi passi dalle terme inoltre, le Cascate del Mulino, considerate le “Terme Libere più Belle della Toscana”. Una suggestiva cascata di acqua termale che riversa incessantemente le sue acque calde a 37.5°C nelle sottostanti vasche scavate naturalmente dalla forza dell’acqua nella roccia di travertino. Un luogo magico e quasi surreale, completamente gratuito! Se siete in zona, non perdete l’occasione per un bagno di notte, sarà un’esperienza indimenticabile!

Nel sud della Toscana, in provincia di Grosseto, Saturnia è uno dei borghi più antichi d’Italia.

Soprannominata Aurinia da Plinio, perché scelta come rifugio dal dio Saturno dopo la sua caduta dal trono celeste, Saturnia fu abitata sin dal Neolitico ed in epoca Villanoviana. Successivamente la città fece parte dei possedimenti dell’antica città di Caletra e fu un importante centro in epoca etrusca e romana, è proprio in questo periodo che venne costruita la grande cinta muraria. Saturnia ebbe un posto di rilievo per gli Aldobrandeschi in epoca medievale, fu infatti la residenza ufficiale della Contessa Margherita Aldobrandeschi che proprio qui andò in sposa al conte Guido di Montfort. Da non perdere a Saturnia la Chiesa di Santa Maria Maddalena, il Museo Archeologico e la Cinta Muraria.

ORARI DI APERTURA

Orario invernale giornaliero (1 Novembre – 31 Marzo) dalle 09.30 alle 17.00
Orario invernale pomeridiano (1 Novembre – 31 Marzo) dalle 13.00 alle 17.00
Orario estivo giornaliero (1 Aprile – 31 Ottobre) dalle 09.30 alle 19.00
Orario estivo pomeridiano (1 Aprile – 31 Ottobre) dalle 14.00 alle 19.00

INGRESSO

Giornaliero Lunedì – Venerdì € 26
Giornaliero Sabato – Domenica- Ponti e Festività € 31
Supplemento bagno sorgente termale Lunedì – Giovedì € 5
Supplemento bagno sorgente termale Venerdì – Sabato – Domenica – Ponti e Festività € 25
Ridotto € 13
Pomeridiano € 21


Terme del Petriolo

Tra i comuni di Monticiano e Civitella Paganico, a cavallo tra le provincie di Grosseto e Siena, le Terme di Petrolo sono un piccolo angolo di paradiso. Acque calde a 43°C sorgano dalla sorgente termale ricchissime di proprietà benefiche. Lo stabilimento dispone di alcune piscine termali e di una SPA. A pochi minuti, le terme libere, alcune vasche naturali lungo le rive del fiume Farma. Le acque termali del Petrilo sono classificate come salso-solfato-bicarbonato-alcalino-terrose-impertermali e indicate nella cura di varie patologie, grazie alle loro proprietà antinfiammatorie, analgesiche, miorilassanti e fluidificanti.

ORARI DI APERTURA

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09.00 alle 19.00
Il Sabato e la Domenica dalle 09.00 alle 20.00

INGRESSO 

Ingresso giornaliero Lunedì – Venerdì € 11
Ingresso giornaliero Sabato,Domenica e festivi € 13
Ingresso giornaliero bambini Lunedì – Venerdì € 8
Ingresso giornaliero bambini Sabato,Domenica e festivi € 10
Ingresso pomeridiano Lunedì – Venerdì € 9
Ingresso pomeridiano Sabato,Domenica e festivi € 11
Ingresso pomeridiano bambini € 6