Spiagge

Spiagge in Maremma Toscana

Le spiagge della Maremma sono tra le più belle della costa tirrenica, selvagge, circondate da macchia mediterranea e bagnate da acque turchesi cristalline.

Spiaggia delle Rocchette

La spiaggia delle Rocchette si trova tra Castiglione della Pescaia (a circa 8 km) e Punta Ala (a circa 18 km). Si tratta di una delle spiagge più belle della Toscana ed anche una delle più conosciute.
La spiaggia è attrezzata con stabilimenti balneari, ristorante e bar.

Si tratta di una spiaggia di sabbia sottile con fondale che digrada molto dolcemente, elemento che la rende particolarmente adatta anche alle famiglie con bambini piccoli. Sulla destra un piccolo tratto con scogli sia fuori dall’acqua che sul fondale. Alle spalle della spiaggia, una grande pineta che offre un piacevole riparo all’ombra nelle ore più calde della giornata.

La spiaggia è raggiungibile percorrendo la strada SP158, poi SS322 e seguire le indicazioni per la spiaggia.

Golfo di Baratti

Baratti è un bellissimo golfo che si affaccia sulle acque cristalline del Mar Tirreno, in prossimità di Piombino. Il golfo prende il nome dalla vicina area archeologica, una necropoli etrusca e sorge nelle immediate vicinanze dell’antico centro di Populonia.

La spiaggia è si sabbia sottile di colore ambrato e dorato, con fondale basso e sabbioso.
Alle spalle della spiaggia erge un grande bosco di pini domestici e marittimi.

L’attuale Golfo di Baratti era un tempo, a tutti gli effetti, un importantissimo porto etrusco, uno dei principali del litorale toscano.

Poco oltre la grande pineta, il Parco Archeologico di Baratti e Populonia, un bellissimo scorcio sulla storia etrusca di questo territorio, la necropoli con le imponenti tombe a tumolo, fino a raggiungere la splendida Buca delle Fate, una caletta dal fascino mozzafiato…

Cala Violina

Cala Violina è senza dubbio la spiaggia più famosa della Toscana, un piccolo angolo di paradiso custodito tra acque turchesti e un fitto bosco di macchia mediterranea.

Collocata tra Follonica (a circa 10km) e Punta Ala (a circa 10km), è posta all’interno della Riserva Naturale delle Bandite, nel comune di Scarlino.

La sabbia è di colore chiaro, formata da piccolissimi granelli di quarzo che, se sfregati tra loro, emettono un suono molto dolce, che ricorda quello delle corde di un violino, da questo particolare fenomeno (che possono vantare solo pochissime spiagge in tutto il mondo), deriva il suo nome “Cala Violina”.

La spiaggia è selvaggia, non ci sono servizi, stabilimenti, bar o punti ristoro, è necessario andarci attrezzati di tutto il necessario, anche perché è raggiungibile solamente a piedi, in bici o via mare. Il sentiero che conduce alla spiaggia può essere percorso in circa 20-30 minuti. Esistono in realtà due sentieri che conducono alla spiaggia, uno parte dal Puntone di Scarlino e può essere fatto in bicicletta (ma è abbastanza impegnativo) ed un altro che inizia dopo il parcheggio per le auto e procede in modo più dolce e meno impegnativo attraverso il bosco.

Per raggiungere Cala Violina in auto è necessario percorrere la SP158 e poi immettersi nel sentiero sterrato (per circa 1km) e lasciare l’auto al parcheggio. Il parcheggio è a numero chiuso, vi consigliamo quindi di andare al mattino presto e di evitare i periodi più affollati.

Punta Ala

Punta Ala è una delle più esclusive mete turistiche estive della Maremma Toscana. Posta sotto il comune di Castiglione della Pescaia, si affaccia sulle acque limpide e cristalline del Mar Tirreno.

Punta Ala deve il suo nome all’aviatore Italo Balbo che conquistò alcune fortificazioni e ville nei pressi della cittadina e le cambiò il nome da Punta Troia a Punta Ala appunto, prendendo spunto dal gergo aeronautico.

La spiaggia di Punta Ala si estende per circa 2 km, una distesa di sabbia sottile che scende lentamente verso il mare cristallino e turchese della costa tirrenica. A protezione della spiaggia, una grande pineta di pini marittimi e macchia mediterranea.

Le acque sono quasi sempre tranquille e calde e la natura circostante è ancora profondamente selvaggia ed incontaminata.

Punta Ala è inoltre celebre per essere la patria di Luna Rossa e delle famose regate organizzate dallo Yacht Club Punta Ala.

Marina di Alberese

Marina di Alberese è una delle più note spiagge della Toscana, si trova all’interno del Parco Naturale della Maremma, a circa 8 chilometri dal paese di Alberese, in provincia di Grosseto.

Alla spiaggia si accede attraverso un sentiero (a piedi o in bicicletta) che inizia al Centro Visite del Parco naturale della Maremma e in circa 8km collega alla spiaggia. Si tratta di un percorso molto facile, totalmente pianeggiante, che attraversa il parco, con i pascoli delle vacche maremmane e i cavalli allo stato brado e, con un po’ di fortuna, si possono incontrare volpi e cinghiali.

Le acque della spiaggia sono cristalline e la spiaggia è costituita da sabbia molto sottile del colore dell’oro.