Maremma Toscana

Selvaggia e incontaminata, la Maremma Toscana è uno di quei luoghi che ti cattura al primo sguardo e ti lascia un ricordo indelebile di dolci colline verdi, mare cristallino e piccoli borghi d’arte dalla storia antichissima.

Da nord a sud, ogni angolo della Maremma è un prezioso patrimonio di natura e tradizione, con tante attrazioni da scoprire, le calde acque termali, le spiagge di sabbia sottile o di scogli e gli splendidi giardini d’arte, ogni giorno in Maremma sarà una nuova, piacevole, scoperta!

Siamo nell’antico territorio etrusco, qui sorgevano alcune delle più importati città dell’Etruria ed oggi è ancora possibile visitare i siti archeologici e rivivere quella storia così antica, fatta di grandiose città, vie cave nascoste e misteriose necropoli…

La Maremma è la meta ideale per ogni viaggiatore, qui si uniscono in un unico territorio storia antica, tradizioni millenarie, borghi d’arte, spiagge bagnate da acque turchesi, boschi infiniti, dolci colline ed un numero infinito di sentieri, per chi vuole cimentarsi con escursioni, trekking ed uscite in mountain bike.

Proprio nel cuore di questo meraviglioso territorio, si trova Casa Montecucco, location ideale per una vacanza rigenerante in Maremma Toscana, tra Roccastrada e Castiglione della Pescaia, in uno degli angoli più belli di questa regione. Casa Montecucco è il luogo di partenza ideale per visitare tutta la Maremma, dalle sue località termali alle spiagge, senza dimenticare i giardini d’arte, meravigliosi parchi artistici all’aria aperta che sapranno catturarvi e regalarvi emozioni uniche ed indimenticabili.

Le Terme sono una delle attrattive più belle di questo territorio, dai più celebri complessi termali alle piccole spa, tutti però uniti dalle proprietà benefiche e curative delle acque. Le Terme di Sassetta, in Val di Cornia, le Terme Calidario di Venturina, le Terme di Saturnia, uno dei complessi termali più famosi al mondo, e le vicine Cascate del Mulino, e le Terme del Petriolo, a cavallo tra le province di Grosseto e Siena.

Lungo la costa, tante spiagge per trascorrere una piacevole vacanza al mare, dalle più grandi e attrezzate alle piccole calette nascoste, spesso raggiungibili solo a piedi o via mare. Tra le più belle spiagge di questo tratto di costa, sicuramente quelle di Rocchette, tra Castiglione della Pescaia e Punta Ala, bellissima cala di sabbia sottile con acque limpide e cristalline. La Spiaggia di Baratti, caratteristica per la sua sabbia rossastra e per le sue acque turchesi. Cala Violina, probabilmente la spiaggia più famosa della Toscana, il nome deriva da una sua particolarità, la sabbia è fatta di granelli di quarzo che, se sfregati tra loro, emettono un suono dolce che ricorda appunto quello di un violino. Punta Ala, una delle più esclusive località marittime della Toscana e per finire Marina di Alberese, all’interno del Parco Naturale della Maremma.

Altra bellissima esperienza da non perdere in Maremma è sicuramente una visita ai giardini d’arte, parchi dedicati all’arte nelle sue più differenti sfaccettature, realizzati da talentuosi artisti eclettici, parliamo del famoso Giardino dei Tarocchi, realizzato da Nikki De Saint Phalle ed ispirato al Parque Guell di Barcellona, al suo interno prendono vita, in un modo magico e mistico, i personaggi delle carte dei tarocchi. Il Giardino di Daniel Spoerri, a Seggiano sul Monte Amiata, è un parco di circa 16ha che ospita un incredibile numero di sculture realizzate dallo stesso artista svizzero e da altri importanti artisti contemporanei. Il Giardino dei Suoni di Paul Fuchs, a pochi minuti da Massa Marittima, un parco work in progress con sculture completamente mimetizzate nella natura circostante, alcune delle opere, quando sfiorate dal vento, emettono suoni più o meno intensi.