Giardini d’arte

Giardini d’Arte in Maremma Toscana

La Maremma è anche la patria di alcuni dei più importanti Giardini d’Arte della Toscana. Artisti provenienti da ogni parte del mondo in Maremma hanno trovato la giusta ispirazione per creare luoghi unici nel loro genere, parchi artistici all’aria aperta dove poter camminare tra imponenti statue, sculture colorate o che emettono suoni al tocco del vento… un’esperienza da non perdere!

Giardino dei Tarocchi

A Capalbio, nella piccola frazione di Garavicchio, il Giardino dei Tarocchi è un grande parco artistico all’aperto, popolato da colorate sculture.

Realizzato dall’artista franco-statunitense Nikki de Saint Phalle, con l’aiuto del marito Jean Tinguely, traendo ispirazione, dopo un viaggio a Barcellona, dal Parque Guell di Antoni Gaudì. Per la costruzione di questo parco Nikki impiegò circa 23 anni, decidendo di autofinanziarsi completamente. Alla realizzazione, oltre a Nikki ed al marito, collaborarono anche altri importanti artisti contemporanei, Rico Weber, Paul Widemer, Dok van Winsen, Sepp Imhof, Isabelle Le Jeune, Pierre Marie Le Keune, Marino Karella.

Non esiste un itinerario predefinito ma, per volere della stessa Nikki, la visita è libera da qualsiasi restrizione, ogni visitatore è libero di scegliere il percorso che più sente suo, scoprendo in maniera casuale tutti gli imponenti personaggi che popolano il parco, ed il loro significato intrinseco.

Queste le strutture del Giardino dei Tarocchi : la Papessa, il Mago, la Ruota della Fortuna, l’Imperatrice, il Sole, l’Albero della Vita, la Giustizia, gli Innamorati, il Profeta, l’Imperatore, la Torre, la Temperanza, la Morte, il Diavolo, il Matto, il Mondo, la Forza, il Papa, la Luna, il Carro, l’Eremita, la Stella, il Giudizio.

INGRESSO

€ 12 biglietto intero
€ 7 studenti, over 65
gratuito per i bambini sotto i 7 anni

ORARI DI APERTURA

1° Aprile – 15 Ottobre : tutti i giorni 14.30 – 19.30
Gennaio – Febbraio – Marzo – Novembre – Dicembre : il primo sabato di ogni mese, per volere di Nikki de Saint Phalle, l’ingresso gratuito dalle 9.00 alle 13.00

CONTATTI

Giardino dei Tarocchi – Pescia Fiorentina – Capalbio (GR)
Tel. 0564895122
Sito web. www.nikidesaintphalle.com

Giardino di Daniel Spoerri

Questo giardino si estende per circa 16 ettari nella caratteristica frazione di Pescina, nel comune di Seggiano, sul Monte Amiata.

Realizzato da partire dagli anni ’90 per volontà dell’artista svizzero Daniel Spoerri, questo parco è uno dei più particolari ed affascinanti al mondo. Aperto al pubblico nel 1997 e gestito dalla fondazione “Il Giardino di Daniel Spoerri – Hic Terminus Haret” è un bellissimo giardino d’arte, popolato da sculture ed opere realizzate dallo stesso artista e da altri artisti contemporanei di fama mondiale.

Il parco è composto da un giardino con 112 opere e da un giardino botanico.

Ad alcune opere ha lavorato esclusivamente Daniel Spoerri : Bibendum, colonna del ri-nascumento, tavolo di marmo, Unicorni/Ombelico del mondo, idolo, ingresso vietato senza pantofole, colazione eterna, pranzo eterno, il gocciolatoio di tritacarne, la tazza, i giocolieri, i giurati, i manichini, guerrieri della notte, tintin-l’elefante, albero dei crani, mazzo di fiori, la bella e la bestia, il diavolo e la donna impudica, Santo grappa, il licantropino, cappella dei crani, la tomba del poeta, la voliera degli uccelli addormentati, la serra dei fiori elettrici, il galletto e la mantide irreligiosa, divano d’erba, sentiero murato labirintiforme, il guardone, chambre n.13 de l’Hotel Carcasonne Rue Mouffetard 24 Paris, forno trullo teste fumanti, la fossa comune dei cloni, la piramide della donna sul bastone nodoso, otto incubi magri, la bersagliera, mucchio di ferri da cavallo e catene, l’orto delle urne, bianco?nero?, corridoio di damocle, duodecim ultimae cenae de claris mulieribus, il pontecino del gorilla, tarot, il fantasma, le rane acrobatiche, il funerale del tableau-piège e Buddha dell’albero.

Le altre sono invece state realizzate da altri importanti artisti : Eva Aeppli, Arman, Till Augustin, Ay-o, Roberto Barni, Giampalo di Cocco, Erik Dietman, Ugo Dossi, Katharina Duwen, Olivier Estoppey, Karl Gerstner, Luciano Ghersi, Alfonso Hüppi, Dani Karavan, Jürgen Knubbe, Zoltan Ludwig Kruse, Juliane Kühn, Name June Paik, Bernhard Luginbühl, Luigi Mainolfi, Luciano massari, Aldo Mondino, Brigit neumann, Josef Maria Odermatt, Meret Oppenheim, Graziano Pompili, Josef Pleier, Bernhard Pras, Giovanni Rizzoli, Rosa Roedelius, Dieter Roth, Susanne Runge, Kimitake Sato, Uwe Schloen, Pavel Schmidt, Nora Schöpfer, Martin Schwarz, Esther Seidel, Carolein Smit, Jesùs-Rafael Soto, Mauro Staccioli, Paul Talman, Andrè Thomkins, Kean Tinguely, Roland Topor, Not Vital, Paul Wiedmer e Erwin Eurm.

INGRESSO

€ 10 biglietto intero
€ 8 bambini e studenti
gratuito per i bambini sotto gli 8 anni

ORARI DI APERTURA

Martedì – Domenica : 11.00 – 18.00
Lunedì : chiuso

CONTATTI

Tel. +39 0564 950026
Sito web. www.danielspoerri.org

Giardino dei Suoni di Paul Fuchs

A pochi minuti da Massa Marittima, nella piccola frazione di Boccheggiano, nel comune di Montieri, il Giardino dei Suoni di Paul Fuchs è un’esperienza da non perdere durante un viaggio in Maremma.

Uno splendido parco d’arte, work in progress, dove passeggiare tra opere e sculture uniche nel loro genere, realizzate con materiali diversi. Le opere hanno forme geometriche o astratte e sono perfettamente incastonate nell’ambiente circostante, grazie soprattutto alla grande attenzione che l’artista ha destinato ai materiali impiegati ed al loro equilibrio con la natura.

Il giardino è composto dalle opere realizzate dallo sculture a partire dagli anni ’80, ed hanno una straordinaria particolarità, quando vengono sfiorate dal vento, emettono dei suoi più o meno intensi, da qui il nome del parco “Giardino dei Suoni”.

Il parco di Paul Fuchs si estende per circa 2 ettari, tra le tantissime opere esposte, le più famose sono : Il Grande Indicatore, la Spirale Eolica, High B, Segno nel Vento e la Lente. Al termine del tour si giunge alla Casa Museo, dove sono esposte le miniature delle sculture del parco e dove lo stesso artista intrattiene gli ospiti suonando con un litofono che lui stesso ha costruito.

INGRESSO

libero

ORARI DI APERTURA

visitabile solo su prenotazione, al numero 0566998221

CONTATTI

Podere Pianuglioli, Boccheggiano – Montieri GR
Tel. 0566998221
Sito web. www.paulfuchs.com